Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

DAIWA realizza una micro esca, il GEKKABIJIN MAMETAN, adatta a prede alternative

Tra le tante novità di casa DAIWA, non possiamo non introdurre il GEKKABIJIN MAMETAN, una micro esca, dalle grandi potenzialità

Tra le prede a cui è destinata, sicuramente spiccano sgombri e sugarelli, di cui sono molto ghiotti i nostri cugini nipponici, e che fanno di questa tecnica di pesca, chiamate anche AJING, quasi un life style.

Dalle nostre parti stenta a decollare la tecnica dell'AJING, ma potrebbe essere un primo approccio verso tecniche "light" da riva e soprattutto dalla barca

IL GEKKABIJIN MAMETAN ha la forma di un fagiolo, a cui sono stati annessi due ami e un gonnellino in gomma.
Il materiale con cui è realizzato è il tungsteno e attualmente sono in produzione tre diverse grammature, rispettivamente 1, 1.5 e 2 grammi.

Altre info qui https://www.daiwa.com/jp/fishing/item/lure/salt_le/gekka_mametan/index.html

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Sabato, 02 Novembre 2019 10:31

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

From Google
Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, hardbait?: https://t.co/iZSRuIDlx7 tramite @YouTube
From Google
La pesca con le esche siliconiche: https://t.co/BOc9EXDojs tramite @YouTube
From Google
Re: ciao tutti https://t.co/UGP19K41qO
Follow Planetspin.it on Twitter

Post Gallery

Nuova canna da SHIMANO: WORLD SHAULA Technical Edition

EGI OH STICK, una canna da eging speciale

Da AQUA WAVE, arriva il BLADE MAGIC 90, la paletta magica

Nuovo filo trecciato da VARIVAS: AVANI SEABASS

I social & la pesca a spinning: conosciamo Mario e gli ITALIAN FISHING SPINNER

MAPPA interattiva Google per il KAYAK FISHING in CAMPANIA

Dalla DUEL è in arrivo il MONSTER SHOT della serie HARDCORE

Da STUDIO OCEAN MARK, hook remover, la sicurezza è importante

Da ALPHA TACKLE una mini canna tascabile POCKET BIT